Torniamo a parlate di un argomento che ci sta molto a cuore, la tecnologia in hotel. Anche se nel nostro paese siamo molto indietro in questo settore, è indubbio che uno dei trend che contraddistingue il settore dell’hospitality è proprio quello della crescita degli investimenti per l’ammodernamento tecnologico delle strutture.

Il motivo di questa grande attenzione da parte di chi gestisce un’attività alberghiera risiede quasi certamente dal fatto che la presenza di nuovi strumenti tecnologi consente di fornire agli ospiti un’esperienza di soggiorno più personalizzata, aumentando così il loro gradimento e la reputazione.

L’uso di dispositivi tecnologici in hotel permette di offrire ai clienti soluzioni di soggiorno molto più ritagliate sulle loro esigenze concrete, offrendo oltretutto la possibilità agli stessi ospiti di fruire in modo del tutto autonomo di alcuni servizi, avendo al contempo dei canali privilegiati di comunicazione con chi gestisce la struttura o sta alla reception.

Tutto ciò è in grado di rassicurare gli utenti, facendoli sentire al centro della vostra attività e assecondati davvero in tutte le loro richieste. Ovviamente, non tutte le strutture hanno la possibilità di fare quello che fa ad esempio la catena Marriot che ha perfino creato una propria start up deputata alla realizzazione di tecnologie innovative per i propri hotel, tuttavia anche gli alberghi indipendenti dovrebbero, nel loro piccolo, stabilire una quota dei loro investimenti in innovazione al fine di migliorare l’esperienza di soggiorno dei propri clienti.

Vediamo allora alcuni dei modi in cui la tecnologia può aumentare il grado di soddisfazione dei vostri ospiti.

1 Rafforzare l’interazione con gli utenti tramite il Wi Fi

La diffusione del Wi Fi in hotel è oramai un dato assodato, tuttavia ancora non tutte le strutture è capace di utilizzarlo come dovrebbe. Avendo infatti la possibilità di controllare gli accessi alla propria rete, chi gestisce un hotel dovrebbe cogliere al volo questa opportunità per interagire di più coi clienti. Come? Le vie percorribili sono tantissime: innanzitutto, inviando agli utenti informazioni utili come degli insider tips sulla destinazione e comunicazioni circa eventi, musei, concerti che si svolgono vicino alla struttura durante il periodo del loro soggiorno.

È inoltre possibile in questo modo coinvolgere gli ospiti in attività extra, come concorsi o altre iniziative anche utilizzando le vostre pagine social; infine, il controllo degli accessi al Wi Fi vi permetterà anche di inviare dei questionari di gradimento sia durante che dopo il soggiorno, al fine di conoscere esattamente cosa pensano di voi gli ospiti, intervenendo subito in caso di problemi.

2 Prevedere soluzioni di concierge virtuale

La reception rappresenta senza dubbio il cuore di ogni hotel perché è da lì che passano tutti i clienti, tuttavia alcune ricerche evidenziano come spesso gli ospiti siano pronti a giudicare male una struttura proprio dalla mancanza di alcuni servizi a livello di concierge. Avere la possibilità di introdurre soluzioni di check in e check out più rapide e automatizzare è senza dubbio un elemento che potrebbe contribuire a rafforzare la reputazione dell’hotel, incrementando la soddisfazione degli ospiti.

3 Mettere la tecnologia a disposizione degli ospiti

Dato che ormai tablet, smartphone e altri strumenti tecnologici come la fotocamere e la videocamera fanno ormai parte della vita degli ospiti, le strutture, soprattutto quelle in cui il target include anche i Millennials, dovrebbero pensare a fornire ai propri clienti dei veri e propri kit di cortesia composto da chiavi usb, caricabatterie, cavi e cuffie per l’utilizzo di dispositivi mobili. E indubbiamente, è sempre auspicabile mettere a servizio degli ospiti anche dei pc e dei tablet connessi a wifi dell’hotel che sia per loro possibile utilizzare liberamente magari mentre aspettano il loro turno alla Spa o stanno godendo di un ottimo aperitivo al bar della struttura.

4 Utilizzare il Qr code per comunicare con gli ospiti

Un Qr code ben visibile nella camera o nella hall dell’albergo vi permette di indirizzare i vostri ospiti ad utilizzare servizi specifici del vostro sito oppure verso i servizi di società partner. Volete ad esempio che i vostri utenti vadano sul vostro profilo Instagram o Facebook per vedere le foto dell’evento della sera precedente? Potreste mettere dei Qr code in tutte le stanze. Desiderate far sapere ai vostri clienti come è composto il menù del giorno? Anche in questo caso non escludete la possibilità di utilizzare questo tipo di tecnologia. Ne beneficerete anche in termini di aumento degli accessi al vostro sito e ai vostri profili social.

5 Fornire strumenti per migliorare la fruizione della destinazione

L’uso di mappe interattive della località in cui vi trovare, sotto forma di touch screen, può servire a fornire agli ospiti un valido supporto per la fruizione della destinazione; allo stesso modo, potreste offrire agli ospiti stranieri delle guide in lingua su supporto digitale per indirizzarli circa le principali attrazioni della vostra città. Ma le idee in questo senso non si esauriscono qui: attraverso ad esempio delle app specifiche potreste dare l’opportunità ai vostri clienti di prenotare alcuni servizi esterni come ad esempio la cena in un ristorante tipico, la visita ad un museo o un’escursione in una località specifica.