La velocità di evoluzione della tecnologia ha alimentato la creazione di centinaia di agenzie di web marketing sia nei grandi che nei medi e piccoli centri. Provate a mettere su Google il termine di ricerca “web agency” unito alla vostra località e vedrete comparire decine di risultati, con nomi ed epiteti spesso molto simili fra loro. In queste condizioni, risulta davvero molto difficile per un hotel che sia alla ricerca della migliore web agency cui affidare la realizzazione del proprio sito e/o altre attività di marketing online, individuare quella che possa fare davvero al caso suo.

Uno dei problemi più frequenti che riscontrano gli hotel che vogliono affidarsi ad un’agenzia è rappresentato dalla mancanza di dialogo fra partner e cliente e, in alcuni casi, dalla mancanza di conoscenze specifiche della stessa web agency circa il mondo dell’hospitality. Ecco dunque che diventa di fondamentale importanza scegliere la migliore web agency possibile per il vostro business, cui affidare non solo la realizzazione del vostro sito ma anche lo sviluppo di un’adeguata strategia di content marketing che faccia da supporto alla promozione online del vostro hotel.

Quello dell’hospitality è infatti un settore che non si riduce alla mera vendita di camere, ma che implica tutta una serie di servizi che vanno dall’ospitalità, accoglienza, ristorazione e, non da ultimo, alla fornitura di servizi aggiuntivi quali wi fi, piscina, centro benessere, parcheggio, etc. etc. Tutti questi aspetti devono essere comunicati in modo efficace sia sul sito che sugli altri canali di promozione online utilizzati dal sito (blog, pagine social, newsletter, campagne DEM) al fine di attirare l’attenzione degli ospiti e incrementare le prenotazioni; inoltre i contenuti di un sito, così come quelli della vostra fanpage o del blog, servono anche per fidelizzare i clienti già acquisiti, invogliandoli a tornare.

Data la centralità di questi contenuti per far sì che la vostra strategia di disintermediazione funzioni, è importante che abbiate a fianco a voi un compagno di viaggi che sia all’altezza delle aspettative, vale a dire un’agenzia di web marketing in grado di soddisfare se non anticipare le vostre esigenze. Scopriamo allora di seguito quali caratteristiche deve avere una web agency per candidarsi ad essere il miglior partner possibile per la vostra struttura.

1 Progettare il sito a partire dalle esigenze reali dell’hotel

Gli hotel non sono tutti i uguali, ma ognuno possiede target e caratteristiche specifiche. Questo è un aspetto molto importante che le agenzie di web marketing non devono dimenticare quando realizzano il sito di una struttura ricettiva.

La creazione di un sito web per un hotel senza comprendere appieno le sue esigenze, i suoi punti di forza e quelli di debolezza è un po’ come vendere un paio di scarpe costose senza chiedere al cliente la misura indossata: esse faranno bella figura nella scarpiera, ma non sarete mai in grado di indossarle e camminare.

Se non volete essere voi quel cliente che ha nell’armadio delle bellissime scarpe ma del tutto inutilizzabili, affidatevi ad un’agenzia che sia in grado di dare piena risposta a questo aspetto, evitando quelle che invece vi offrono la realizzazione di un sito o di una strategia di web marketing chiavi in mano per le vostre pagine social che non parta da un’analisi approfondita del vostro target e delle vostre esigenze specifiche.

2 Pianificare insieme la strategia

Sia che vi siate messi a caccia di un’agenzia per il restyling del vostro sito o per affidare a dei professionisti esperti la gestione delle vostre pagine social, il motivo principale per cui l’avete fatto è senza dubbio la necessità di avere un supporto concreto nelle vostre attività di marketing.

Ogni hotel ha qualcosa che non funziona o che potrebbe essere migliorata: potrebbe essere il fatturato globale, oppure la necessità di attuare una più efficace strategia di disintermediazione per ridurre la quantità di commissioni rilasciate ogni mese alle OTA. Se l’agenzia che avete scelto non è in grado di supportarvi in queste situazioni, proponendo insieme a voi delle strategie adeguate, è probabile che non sia il partner giusto per voi.

3 Conoscere perfettamente il prodotto

Ogni strategia di marketing è creata intorno a un prodotto o un servizio. Se la vostra web agency non conosce il vostro prodotto come il palmo delle sue mani come potete immaginare che sia in grado di promuoverlo in modo efficace? Affinché sia la struttura che i contenuti di un sito o di una pagina social siano realmente in grado di promuovervi o fidelizzare è necessario che non siano solo scritti bene e senza errori di ortografia e grammatica: essi dovranno anche basarsi su una conoscenza molto approfondita del vostro prodotto e del vostro USP ((Unique Selling Proposition) che è, in altre parole, ciò che distingue il vostro hotel da tutti gli altri.

4 Analizzare in modo approfondito tutti i dati della vostra struttura

Una conoscenza approfondita del vostro prodotto non può prescindere da un’analisi approfondita dei vostri dati. Non capite di cosa stiamo parlando? Ma è semplice: i professionisti che si occuperanno delle tue vostre strategie di marketing online dovranno fare indigestione di tutto quello che concerne le vostre performance precedenti, analizzando l’andamento delle prenotazioni, curva di domanda, caratteristiche del vostro target e, non da ultimo, studiando a lungo i dati relativi al traffico delle vostre pagine social e del vostro sito. Se avete già un booking engine, o in passato avete fatto altre azioni di marketing come campagne DEM o Adwords, la vostra agenzia dovrà analizzarle i risultati ottenuti e tirate le somme per riuscire a capire come migliorarle e come usarle di nuovo a vostro vantaggio.

5 Offrire soluzioni complementari

Ok vi siete rivolti all’agenzia perché volevate fare (o rifare) il sito del vostro hotel. Ma non pensate che se il vostro sito si trova su un server lento o se le vostre pagine non sono integrate da un sistema di prenotazione online efficace, sia un dovere di chi lavora tutti i giorni con queste tematiche dirvi che prima di pensare al sito, occorre risolvere anche questi problemi?

Immaginate la vostra nuova strategia come un’automobile: il sito è soltanto la struttura del veicolo, ma al fine di spostarsi non è sufficiente, servono anche le ruote (SEO), il carburante (SEM) e ovviamente il motore (strategia). Senza uno sguardo d’insieme che si occupi di oliare perfettamente il tutto, il vostro sito, così come una qualunque altra strategia isolata, non solo non funzionerà, ma vi comporterà anche una spesa di denaro inutile.